Le café du français

Cinque studentesse vi raccontano la cultura francese

Benvenuti a Montpellier dove natura, arte e divertimento si incontrano

Leave a comment

Due anni fa ho fatto un viaggio a Montpellier, una nota città universitaria situata a sud della Francia e capitale della regione di Languedoc-Roussillon. Montpellier é una bella cittadina collocata a metà strada fra la Spagna e l’Italia. Ho passato lì circa un mese e sono stata molto contenta di scoprire un posto con così tante bellezze e opportunità.

A renderla famosa contribuiscono la sua università, dove Petrarca iniziò i suoi studi, una prestigiosa scuola di Medicina, fondata nel 1180, ma anche luoghi di interesse artistico, come il museo d’arte Fabre, e naturali come il Parco Zoologico e i Giardini botanici, perfetti se volete passare un pomeriggio di relax.
Vi presento i 6 luoghi che, secondo me, non potete perdervi se andate a Montpellier:

1.Place de la Comédie

Place de la Comédie è la piazza centrale di Montpellier, spesso viene chiamata l’“Uovo” per la sua  forma ovale. Si trova nel cuore della città ed é animata da numerosi caffè all’aperto. Lungo il suo asse centrale potrete ammirare la fontana de “Le Tre Grazie”, opera dello scultore Étienne dʼAntoine e  monumento simbolo della città. A pochi passi si erge l’Ópera Comédie, un celebre teatro liric in cui  si può assistere a meravigliose rappresentazioni. Dalla piazza si dipartono tutte le strade principali  del centro; è una zona molto chic, con tante boutiques e ristoranti, cinema e teatri dove i giovani si  incontrano per mangiare, chiacchierare e assistere agli eventi, inoltre, verso sera vi si raggruppano  moltissimi artisti e musicisti di strada.

2.Odysseum

È un centro commerciale perfetto per i bambini! Al suo interno troverete un cinema multisala, un planetario, una pista di pattinaggio, i go-kart e numerosi ristoranti, oltre ad una serie interminabile di negozi.

3.Corum: Palais de Congrès e Opéra Berlioz
702441_819947114686859_1784821814_n

Se andate a Montpellier con la vostra dolce metà e volete godere di un bel tramonto romantico dovete andare diretti all’ingresso di Le Corum. Quest’ultimo è un imponente edificio in granito e cemento dell’architetto Claude Vasconi chesi trova in cima ad una collina, a pochi passi dalla Place de la Comédie ed é il centro congressi della città. Al suo interno accoglie l’Opera Berlioz, uno dei due luoghi di residenza del Teatro Nazionale dell’Opera e Orchestra di Montpellier con l’Opéra de la Comédie.

 4.Il quartiere di Antigone

10151602_819951264686444_818574271_nIl quartiere di Antigone, sicuramente il mio preferito, si estende dal centro commerciale Polygone fino al fiume Lez  con una prospettiva di circa 900 metri. Antigone è stato progettato dall’architetto catalano Ricardo Bofill in stile  neoclassico e, per questo, vi si possono osservare copie di sculture greco-romane quali la Vittoria di Samotracia e Zeus. Antigone dista circa 10 minuti dalla Place de la Comédie.

5.La facoltà di medicina

La facoltà di medicina di Montpellier è la più antica del mondo occidentale ancora in attività. È situata in un monastero me10149262_819953201352917_1313599203_ndievale e di qui sono passati personaggi celebri come Rabelais e Arnaud de Villeneuve. Grazie all’opera di Guilhelm VIII, signore di Montpellier, nel 1181 l’università venne aperta a tutti senza distinzione di confessione religiosa o di origine. La struttura è provvista di una straordinaria biblioteca che vanta ben 9 km di scaffali pieni di libri di medicina e di un incredibile Conservatorio di anatomia in cui sono esposti collezioni di incalcolabile valore storico e scientifico. Ovviamente non consiglio la visita di quest’ultima ai deboli di stomaco!

6.Le spiagge

La città gode di u10152780_819953311352906_111383861_nn clima caldo per almeno quattro mesi all’anno e questo permette di avere delle estati lunghe e piacevoli, vi consiglio, quindi, di visitare la regione durante il periodo estivo. Le famiglie in vacanza apprezzeranno le belle spiagge di Montpellier (Carnon, Pavillas, Le Grande Motte, Port Camargue): le soffici spiagge di sabbia sono il posto ideale dove passare delle giornate estive a rilassarsi con i propri bambini! Non mancano attività per gli sportivi che potranno scegliere tra i tanti sport acquatici offerti.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s